< Back

Il Modello K50

30-01-2014 I In Made to Measure

Cinquanta ore di passione

Questo modello d'abito è creato esclusivamente da cinque dei nostri migliori sarti, che ne seguono la realizzazione dall'inizio alla fine, dalla progettazione fino alla definizione di ogni dettaglio di stile dedicandoci 50 ore di lavoro.Ciascuno di questi sarti può produrre al massimo 50 abiti modello K50 all'anno.

Il modello K50 segue la linea del corpo di chi lo indossa in modo naturale, perché progettato nei minimi dettagli, specialmente nei punti di giuntura delle maniche con il corpo della giacca, in modo da offrire sempre la perfetta vestibilità.

Un abito che ha una silhouette più lunga degli altri abiti firmati Kiton. Si ottiene questo look cucendo le spalle alla stessa altezza in cui il collo incontra il bavero, quindi molto in alto; questa procedura rende il collo più corto e dunque più difficile da confezionare, poiché non può contenere nello stesso punto né troppo peso né eccessiva lunghezza.

“Ogni virgola deve stare al suo posto;

ci vuole metro, 

perché ogni abito è una poesia”

L’abito si può ritenere perfetto per la forma, per l’adattabilità e le cuciture del tessuto, per la preparazione eseguita interamente a mano e per le tasche rifinite nei minimi dettagli.

I sarti che lo creano non utilizzano alcun cartamodello per tagliare il tessuto dell'abito, bensì abbozzano il tratto della silhouette direttamente sul tessuto. Inoltre, da esperti maestri sarti quali sono, stirano le piegature dell'abito ad ogni passaggio in modo da fissarne la forma.